• Sei in:
  • Home
  • Requisiti di ammissione

Il Corso di studi in Filosofia è ad accesso non programmato. Per essere ammessi al Corso di studi occorre essere in possesso di un diploma di scuola secondaria superiore di durata quinquennale o di altro titolo di studio conseguito all'estero, riconosciuto idoneo ai sensi delle leggi vigenti.
Per poter frequentare lo studente dovrà essere in possesso di un'adeguata preparazione iniziale. In particolare dovrà aver maturato abilità analitiche (abilità di ragionamento logico), conoscenze relative alla storia e alla cultura occidentali che si possono acquisire negli studi secondari superiori e sarà in grado di comprendere testi propedeutici allo studio della filosofia e delle scienze umane.  Dovrà, inoltre, saper cogliere gli elementi strutturali di argomentazioni filosofiche e dei procedimenti che, da asserzioni di determinate premesse, portano a trarre determinate conclusioni.

I requisiti di accesso saranno accertati tramite una prova unica di Ateneo idonea a valutare questi aspetti e chi ancora non possiede tali abilità dovrà rafforzare le proprie soft skills (https://www.almalaurea.it/info/aiuto/lau/manuale/soft-skill) attraverso un percorso unico articolato mediante formazione erogata in modalità telematica che prevede una graduale acquisizione delle soft-skills utili alla frequenza e allo studio con profitto dei corsi universitari (https://www.passport.unito.it/).

L'immatricolazione sarà pertanto subordinata allo svolgimento del Test di Accertamento dei Requisiti Minimi (TARM) che consisterà in una prova a risposta multipla con un numero complessivo di 55 domande, ciascuna con più risposte possibili di cui 1 esatta, da svolgersi entro il tempo massimo di 120 minuti.

In particolare il TARM ha una struttura articolata in 6 sezioni per un totale di 55 domande e una soglia a 30:

20 domande di comprensione del testo

10 domande di matematica

10 domande di lingua italiana

5 domande di cultura generale umanistica

5 domande di cultura generale scientifica

5 domande di cultura generale giuridica, economica e sociale

A seguito di esito insufficiente del test verranno assegnati degli OFA (Obblighi Formativi Aggiuntivi) che consistono nel percorso Passport.U. Gli OFA sono considerati assolti con il completamento del percorso unico di rafforzamento delle soft skills, da completarsi, a iscrizione avvenuta, per poter procedere alla compilazione del piano carriera.

In aggiunta al TARM unico di Ateneo e al percorso Passport.U, il Consiglio del Corso di Studio integrato in Filosofia ha definito specifiche soft-skills rilevanti per lo studio filosofico, la cui mancanza ritiene possa essere evidenziata da un risultato negativo nell'accertamento delle soft-skills generali e colmata dalla frequenza di uno specifico corso di "Introduzione allo studio dei testi filosofici".

L'iscrizione al Tarm dovrà essere effettuata dal 17 luglio al 19 settembre, scegliendo la data di sostenimento del test tra quelle disponibili. Solo dopo aver sostenuto il test l'immatricolazione sarà possibile dal 4 settembre al 5 ottobre. Le immatricolazioni tardive (con indennità di mora) saranno possibili dall'8 ottobre al 12 novembre.

Per tutte le informazioni necessarie (incluse le date e le modalità di iscrizione al test) si consulti la pagina web specifica.

Istruzioni per le Modalità di immatricolazione

Ti potrebbero interessare

Ultimo aggiornamento: 21/09/2018 23:28

Il corso in breve

Scuola di riferimento

Altre strutture di riferimento

Campusnet Unito
Non cliccare qui!