Vai al contenuto principale
Coronavirus: aggiornamenti per la comunità universitaria / Coronavirus: updates for UniTo Community
Oggetto:
Oggetto:

Filosofia morale

Oggetto:

Moral Philosophy

Oggetto:

Anno accademico 2018/2019

Codice dell'attività didattica
FIL0119
Docente
Andrea Poma (Titolare del corso)
Corso di studi
laurea triennale in Filosofia
Anno
1° anno
Tipologia
Di base
Crediti/Valenza
12 cfu (FIL0071)
SSD dell'attività didattica
M-FIL/03 - filosofia morale
Modalità di erogazione
Tradizionale
Lingua di insegnamento
Italiano
Modalità di frequenza
Facoltativa
Tipologia d'esame
Orale
Oggetto:

Sommario del corso

Oggetto:

Obiettivi formativi

Lettura di un classico filosofico.
Addestramento alla lettura e alla comprensione di un testo filosofico.
Addestramento al lessico filosofico. 

Reading of a classic philosophical work.
Training in reading und understanding a philosophical text.
Training to philosophical lexicon.

Oggetto:

Risultati dell'apprendimento attesi

Conoscenza e comprensione della Critica della ragion pratica di Kant.
Capacità analitica e argomentativa.
Padronanza del lessico filosofico.

Knowledge and understanding of Kant's Critique of Practical Reason.
Analytical and argumentative skills.
Thorough knowledge of philosophical lexicon. 

Oggetto:

Modalità di insegnamento

Lezioni frontali della durata di 72 ore complessive (12 CFU).

72 hours lectures (12 ECTS).

Oggetto:

Modalità di verifica dell'apprendimento

Esame orale, con votazione espressa in trentesimi (sufficienza: 18/30).
La preparazione sarà considerata adeguata se lo studente dimostrerà conoscenza e comprensione della Critica della ragion pratica di Kant, capacità analitica e argomentativa, padronanza del lessico filosofico.

Oral exam. For the rating is used a 30-point scale (passing grade: 18 to 30).
To meet the course requirements student will have to show knowledge and understanding of Kant's Critique of Practical Reason, analytical and argumentative skills, thorough knowledge of philosophical lexicon. 

Oggetto:

Programma

I principî, l'oggetto e il movente della ragione pura pratica

Lettura, analisi e interpretazione di I. KANT, Critica della ragion pratica, Prefazione, Introduzione, Parte I, Libro I.

Prefazione
Introduzione
Parte I. Dottrina degli elementi della ragione pura pratica
Libro I. Analitica della ragione pura pratica
   Capitolo I. Dei principî della ragione pura pratica
      § 1. Definizione. Nota
      § 2. Teorema I
      § 3. Teorema II. Corollario. Nota I. Nota II
      § 4. Teorema III. Nota
      § 5. Problema I
      § 6. Problema II. Nota
      § 7. Legge fondamentale della ragione pura pratica. Nota. Corollario. Nota
      § 8. Teorema IV. Nota I. Nota II
      I. Deduzione dei principî della ragione pura pratica
      II. Del diritto che la ragione pura ha, nell'uso pratico, a un ampliamento che non le è possibile di per sé nell'uso speculativo
   Capitolo II. Del concetto di un oggetto della ragione pura pratica
      Tavola delle categorie della libertà rispetto ai concetti del bene e del male
      Tipica del giudizio pratico puro
   Capitolo III. Dei moventi della ragione pura pratica
      Delucidazione critica dell'analitica della ragione pura pratica 

The Principles, the Object and the Motive of Pure Practical Reason

Reading, analysis and interpretation of I. KANT, Critique of Practical Reason, Preface, Introduction, Part I, Book I.

Preface
Introduction
Part I. Elements of Pure Practical Reason
Book I. The Analytic of Pure Practical Reason
   Chapter I. Of the Principles of Pure Practical Reason
      § 1. Definition. Remark
      § 2. Theorem I
      § 3. Theorem II. Corollary. Remark I. Remark II
      § 4. Theorem III. Remark
      § 5. Problem I
      § 6. Problem II. Remark
      § 7. Fundamental Law of the Pure Practical Reason. Remark. Corollary. Remark
      § 8. Theorem IV. Remark I. Remark II
      I. Of the Deduction of the Fundamental Principles of Pure Practical Reason
      II. Of the Right that Pure Reason in its Practical Use has to an Extension which is not possible to it in its Speculative Use
   Chapter II. Of the Concept of an Object of Pure Practical Reason
      Table of the Categories of Freedom relatively to the Notions of Good and Evil
      Of the Typic of the Pure Practical Judgement
   Chapter III. Of the Motives of Pure Practical Reason
      Critical Examination of the Analytic of Pure Practical Reason 

Oggetto:

Testi consigliati e bibliografia

Programma di esame

I. KANT, Critica della ragion pratica, Prefazione, Introduzione, Parte I, Libro I (inclusa la "Delucidazione critica dell'analitica della ragione pura pratica"), nell'originale tedesco o in qualsiasi traduzione purché integrale (durante le lezioni si farà normalmente riferimento alla traduzione italiana a cura di A. M. Marietti, Rizzoli, Milano 1992).

Obbligatorio per gli studenti non frequentanti e consigliato per gli altri: F. GONNELLI, Guida alla lettura della Critica della ragion pratica di Kant, Laterza, Roma 1999 (il testo è disponibile presso la Biblioteca del Dipartimento di Filosofia e Scienze dell'Educazione - Sezione di Filosofia), oppure G. RICONDA, Invito al pensiero di Immanuel Kant, Mursia, Milano 1987, limitatamente al cap. IV ("La dottrina morale"). 

Exam program

I. KANT, Critique of Practical Reason, Preface, Introduction, Part I, Book I, in the original text or in an integral translation.

Oggetto:

Note

Insegnamento rivolto anche agli studenti che hanno inserito nel piano carriera FILOSOFIA MORALE B con i codici LF742, LF743, LET0385, LET0386.

Erasmus students can agree with the professor on a specific exam program.

Oggetto:
Ultimo aggiornamento: 29/01/2019 16:45
Location: https://filosofia.campusnet.unito.it/robots.html
Non cliccare qui!