Vai al contenuto principale
Coronavirus: aggiornamenti per la comunità universitaria / Coronavirus: updates for UniTo Community
Oggetto:
Oggetto:

Classici della Filosofia II (M-FIL/06)- Canale B

Oggetto:

Philosophical Classics II (M-FIL/06)- Canale B

Oggetto:

Anno accademico 2021/2022

Codice attività didattica
FIL0300
Docente
Francesca Biagioli (Titolare del corso)
Corso di studio
laurea triennale in Filosofia
Anno
2° anno
Periodo
Secondo semestre
Tipologia
Caratterizzante
Crediti/Valenza
6
SSD attività didattica
M-FIL/06 - storia della filosofia
Erogazione
Mista
Lingua
Italiano
Frequenza
Facoltativa
Tipologia esame
Scritto ed orale
Tipologia unità didattica
modulo
Corso integrato
Classici della Filosofia II (M-FIL/06) (FIL0300)
Oggetto:

Sommario del corso

Oggetto:

Obiettivi formativi

Conoscenza di uno o più testi classici della tradizione filosofica.

Comprensione e inquadramento di ogni testo nella sua dimensione storica e teorica, attraverso la lettura guidata, la discussione e lo studio individuale.

Sviluppo delle capacità di comprensione e analisi critica dei testi filosofici, in particolare della capacità di riconoscere e valutare gli argomenti e le modalità argomentative presenti in essi.

Apprendimento degli elementi della metodologia didattica per la costruzione di un curriculum di filosofia, tenendo anche presenti le esigenze di potenziamento del linguaggio e di consolidamento delle pratiche linguistiche necessarie al raggiungimento degli obiettivi di formazione e istruzione.

Knowledge of one or more classics of the philosophical tradition.

Understanding and contextualization of each text in its historical and theoretical dimension, to be achieved through guided reading, discussion, and self-study.

Development of comprehension and critical skills in the analysis of philosophical texts, especially of the ability to recognize and assess a philosophical argument and the argumentative styles used in philosophical texts.

Learning of the key elements of the didactic methodology for the building of a philosophy curriculum, including also the improvement of linguistic and argumentative skills that are essential objectives of this curriculum. 

Oggetto:

Risultati dell'apprendimento attesi

Conoscenza e comprensione del testo analizzato durante l'insegnamento, del suo contesto storico filosofico e dei suoi contenuti.

Capacità di applicare le conoscenze pregresse e acquisite attraverso un'interpretazione motivata delle argomentazioni filosofiche presenti nel testo in esame.

Capacità di verificare l'efficacia di interpretazioni autorevoli e di discuterle criticamente.

Capacità di esporre problematiche e nuove soluzioni nel modo più appropriato e coerente.

Capacità di produrre risultati di ricerca indipendenti e di esprimerli in forma scritta e orale.

Knowledge and understanding of the text, of its historical and philosophical context, and of its contents.

The ability to apply existing and new notions based on a plausible interpretation of the philosophical arguments in the text.

The ability to assess and critically discuss the authoritative interpretations of the text.

The ability to address problems and new solutions in an effective and consistent way.

The ability to produce autonomous research and to express it both in written form and orally.

Oggetto:

Programma

L'insegnamento è dedicato al primo volume dell'opera di Edmund Husserl, Idee per una fenomenologia pura e per una filosofia fenomenologica. Il volume, intitolato Introduzione alla fenomenologia pura, offre una presentazione sistematica degli strumenti metodologici e concettuali di una delle principali direzioni della filosofia del Novecento. Attraverso una lettura guidata del testo di Husserl, l'insegnamento prenderà in esame concetti centrali nel suo pensiero, tra cui la "sospenzione del giudizio (epoché)", l'"intenzionalità", la "costituzione fenomenologica", e su queste basi, fornirà alcune chiavi di lettura del progetto di una fenomenologia pura intesa come teoria generale della ragione logica e pratica a partire dall'analisi delle strutture fondamentali della coscienza. 

The course is dedicated to the first volume of Edmund Husserl's seminal work, Ideas Pertaining to a Pure Phenomenology and to a Phenomenological Philosophy. The volume, entitled General Introduction to a Pure Phenomenology, offers a systematic presentation of the methodological and conceptual tools of one of the principal directions of twentieth-century philosophy. Through a guided reading of Husserl's text, the course will examine central concepts of his thought, including "suspension of judgment (epoché)", "intentionality", "phenomenological constitution", and, on that basis, it will provide some interpretative keys for the project of a pure phenomenology, understood as a general theory of logical and practical reason based on the analysis of the fundamental structures of consciousness.

Oggetto:

Modalità di insegnamento

36 ore di insegnamento in presenza e accessibile in collegamento telematico. Le registrazioni delle lezioni saranno rese disponibili sulla piattaforma Moodle. Circa il 25% dell'insegnamento sarà dedicato ad esercitazioni di lettura e discussione in classe non registrate. In seguito verrà lasciata la possibilità di svolgere le esercitazioni autonomanente in forma scritta, ricevendo commenti su Moodle.

36-hour face-to-face course available also in straming. Recordings of the lectures will be made available on Moodle. Around 25% of the course will consist in reading assigments and discussions in class not to be recorded. Subsequently, it will be possible to take the assigments individually in written form and to receive feedback on Moodle.

Oggetto:

Modalità di verifica dell'apprendimento

La verifica dell'apprendimento avverrà per il 50% attraverso una prova scritta con domande a risposta aperta e per il 50% con un esame orale da tenersi successivamente. Le prove verifichernno in particolare la conoscenza e la comprensione del testo esaminato durante l'insegnento, la capacita di contestualizzare storicamente i suoi temi principali, l'abilità di riconoscere e analizzare criticamente gli argomenti filosofici presenti nel testo e di presentarli in modo appropriato e coerente. La valutazione sarà in trentesimi.   

The evaluation of learning will consist for 50% of a written exam with open questions and for 50% of a subsiquent oral exam. The exams will assess the student's knowledge and understending of the text examined in the course, her ability to contexutalize the texts' main contents, to critically analyse the philosophical arguments in it, and to present them in an appropriate and consistent way. The final grade will be based on a 30-point scale.

Oggetto:

Attività di supporto

Durante l'insegnamento e attraverso Moodle verranno forniti materiali audiovisivi a supporto all'apprendimento.

Testi consigliati e bibliografia

Oggetto:

Bibliografia:

Husserl, Edmund, Idee per una fenomenologia pura e per una filosofia fenomenologica, Volume I, Libro primo: Introduzione generale alla fenomenologia pura, nuova edizione italiana a cura di Vincenzo Costa, Torino: Einaudi, 2002.

Testi consigliati (facoltativo):

Bernet, Rudolf, Iso Kern, Eduard Marbach, Edmund Husserl. Un'introduzione alla fenomenologia, edizione italana a cura di Claudio La Rocca, Bologna: Il mulino, 1992 (o altre edizioni).

Costa, Vincenzo, Elio Franzini, Paolo Spinicci, La fenomenologia, Torino: Einaudi, 2002.

Costa, Vincenzo, Husserl, Roma: Carocci, 2009.

Bibliography:

Husserl, Edmund, Idee per una fenomenologia pura e per una filosofia fenomenologica, Volume I, Libro primo: Introduzione generale alla fenomenologia pura, Italian edition by Vincenzo Costa, Torino: Einaudi, 2002 (or the English edition in: Collected works, 2: Ideas pertaining to a pure phenomenology and to a phenomenological philosophy ; book 1 : General introduction to a pure phenomenology, translated by F. Kersten, The Hague: Nijhoff, 1982)

Recommended literature:

Bernet, Rudolf, Iso Kern, Eduard Marbach, Edmund Husserl. Un'introduzione alla fenomenologia, Italian edition by Claudio La Rocca, Bologna: Il mulino, 1992 (English edition as An Introduction to Husserlian Phenomenology; with a foreword by Lester Embree, Evanston: Northwestern University Press, 1993).

Costa, Vincenzo, Elio Franzini, Paolo Spinicci, La fenomenologia, Torino: Einaudi, 2002.

Costa, Vincenzo, Husserl, Roma: Carocci, 2009.



Oggetto:

Note

Le lezioni iniziaranno il 2 maggio 2022. Ulteriori indicazioni sulle modalità di svolgimento dell'insegnamento in conformità con le misure di tutela sanitaria vigenti verranno rese disponibili in prossimità dell'inizio delle lezioni.

The course will begin on May 2, 2022. Further information on the organization of classes under the current santary measures will be made available in due course. 

Oggetto:

Corsi che mutuano questo insegnamento

Registrazione
  • Aperta
    Apertura registrazione
    01/09/2021 alle ore 00:00
    Oggetto:
    Ultimo aggiornamento: 23/07/2021 13:31
    Location: https://filosofia.campusnet.unito.it/robots.html
    Non cliccare qui!